Archivi tag: Consiglio Comunale Vallefoglia

Il Comune di Vallefoglia ed il baratto amministrativo. Respinto!

baratto amministrativo respinto
Volere è potere. Non ci stancheremo mai di dirlo, semplicemente perché ci crediamo profondamente e non solo a parole. NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO.
Da opposizione stiamo continuamente facendo proposte che siano utili alla comunità ed in special modo a chi sta vivendo un momento difficile.

A livello europeo, nazionale e presto regionale, stiamo esercitando un’enorme pressione affinché venga introdotto anche in Italia il reddito di cittadinanza.
Ricordiamo che in Europa siamo soli assieme alla Grecia a non avere uno strumento di questo tipo.
A livello comunale abbiamo invece presentato una mozione affinché venisse introdotto il “baratto amministrativo”. Il nostro territorio è in moltissime zone trascurato; erbaccia, piccoli rifiuti sparsi per strada, parchi giochi danneggiati e tanti altri problemi che potrebbero essere risolti con semplici ma efficaci interventi che richiedono buona volontà e poco altro. Perché non barattare questi servizi con alcune imposte che comunque alcuni cittadini farebbero difficoltà a pagare al Comune?
Questa pratica è in essere nel vicino comune di Montelabbate, dove non s’inaugurano spogliatoi o rotatorie per poi inviare un comunicato stampa con tanto di foto. A Montelabbate si sta costruendo nei fatti un modo di vivere la comunità con gli occhi di chi sta attraversando la crisi abbandonato a sé stesso.
La giunta guidata da Cinzia Ferri ha difatti approvato lo scorso novembre il “REGOLAMENTO SULLA COLLABORAZIONE TRA CITTADINI E AMMINISTRAZIONE PER LA CURA E LA RIGENERAZIONE DEI BENI COMUNI URBANI – APPROVAZIONE” che ritrovate qui di seguito.

LINK:  REGOLAMENTO CITTADINI ATTIVI

Tra le tante azioni vi segnaliamo quella riportata all’articolo 4 comma 7 che recita:

“Il Comune ammette altresì la partecipazione dei cittadini attivi ad interventi di cura o di rigenerazione, concedendo riduzioni o esenzioni sul pagamento di tributi, imposte, tasse ed entrate comunali, nel rispetto di leggi e regolamenti. Tale facoltà è ammessa anche come compensazione di tributi, imposte, tasse ed entrate comunali non ancora versati, purché la proposta venga avanzata dai cittadini attivi entro 60 giorni dalla data di scadenza del versamento.”

Martedì a Vallefoglia invece la maggioranza ha BOCCIATO questa nostra proposta di buon senso, costringendo quei cittadini che fanno fatica a pagare l’enorme quantità di tasse che ci “regala” Renzi ed il Partito Democratico, a dover fare delle scelte dolorose per le proprie famiglie.

Non è questa la Vallefoglia che vogliamo e quando la governeremo lo dimostreremo con i fatti.

Movimento 5 Stelle Vallefoglia

per ulteriori approfondimenti: http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2015-07-15/tasse-e-arretrati-comunali-pago-pulendo-strade-mia-citta-185606

0,1%

Partecipazione. Profonda partecipazione.

E’ questa la richiesta fatta dalla cittadinanza di Vallefoglia che, dopo aver gremito la sala, l’atrio e le scale della sala comunale di S.Angelo in Lizzola il 28 Luglio scorso, si aspettava di vivere le istituzioni in un luogo più adeguato alle dimensioni del Comune che sfiora i 15.000 abitanti!

La risposta a questa richiesta è stata scegliere una sala ancora più piccola! Un luogo che riesce ad ospitare 15, massimo 20 persone. Solo quindi lo 0,1% della popolazione.

Perché si voler tenere fuori dalle istituzioni i cittadini che ne sono a tutti gli effetti i proprietari? Sarebbe interessante conoscere gli argomenti della risposta…

Segnaliamo poi un altro importante punto riguardo la partecipazione.

Se non fosse per il Movimento 5 Stelle Vallefoglia ed alcuni membri della minoranza, che cercano velocemente d’informare tutta la cittadinanza riguardo la convocazione del consiglio comunale e del relativo ordine del giorno, sarebbe quasi impossibile sapere data ed ora dei consigli comunali.

La prova è questo screenshot dal sito del comune fatto alle h 13 di domenica 28/09/2014, quindi solo due giorni prima del prossimo consiglio comunale che si terrà per l’appunto nella minuscola sala di Colbordolo martedì 30/09/2014 alle h 19.30, orario in cui la stragrande maggioranza delle persone cena o torna a casa dalle proprie famiglie dopo una giornata di lavoro (per chi ancora ne ha uno…).

Convocazione consiglio vallefoglia 30 settembre

 

Sorvolando per ora, ma solo per ora, sul fatto che le convocazioni vengono fatte sempre e costantemente in extremis, non permettendo quindi alla minoranza di studiare in modo adeguato i vari contenuti dell’ordine del giorno, rendiamo pubblica la convocazione ricevuta solo nel pomeriggio di venerdì 26 Settembre:

Il Consiglio comunale di Vallefoglia è convocato per il giorno 30 settembre 2014, alle ore 19:30, presso la sala consiliare di Colbordolo, in via Roma, per discutere il seguente ordine del giorno:

  1. INTERROGAZIONE SUL TRASFERIMENTO PROVVISORIO ALUNNI SCUOLA PRIMARIA FEDERICO DA MONTEFELTRO E TRASPORTO SCOLASTICO PRESENTATA DAL CONSIGLIERE LUCARINI;
  2. INTERROGAZIONE SULLA VERIFICA DELLA PRESENZA DI AMIANTO NEL TERRITORIO COMUNALE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI TORCOLACCI, DIONIGI, LUCARINI, ZAFFINI, RICCI..;
  3. INTERPELLANZA SULLA NOMINA MEMBRO CDA DI MARCHE MULTISERVIZI PRESENTATA DA TORCOLACCI, DIONIGI, LUCARINI, ZAFFINI, RICCI;
  4. INTERPELLANZA SUGLI INTENDIMENTI DELL’AMMINISTRAZIONE SUL PROGETTO UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO CON IL COMUNE DI PESARO PRESENTATA DAI CONSIGLIERI LUCARINI, DIONIGI, TORCOLACCI, ZAFFINI E RICCI.;
  5. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE;
  6. MODIFICA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2014/2016 E DEL RELATIVO ELENCO ANNUALE 2014 DEGLI INTERVENTI
  7. ART. 175 DEL D.LGS. 18 AGOSTO 2000 N. 267 – VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL’ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 ED AL BILANCIO PLURIENNALE 2015/2016.
  8. SALVAGUARDIA DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO E RICOGNIZIONE DELLO STATO DI ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI DELL’ESERCIZIO FINANZIARIO IN CORSO (ART. 193 D.LGS. N. 267/2000;
  9. ADOZIONE DEFINITIVA VARIANTE PARZIALE AL P.R.G. COMUNALE EX COMUNE DI SANT’ANGELO IN LIZZOLA – ANNO 2013;
  10. ADOZIONE DEFINITIVA PIANO PARTICOLAREGGIATO COMPARTO 7B LOCALITA’ BOTTEGA DI VALLEFOGLIA.-;
  11. PROROGA CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA CON IL COMUNE DI MONTECICCARDO DELL’UFFICIO DI MESSO COMUNALE;
  12. PROROGA DELLA CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA CON IL COMUNE DI MONTECICCARDO DELLE FUNZIONI RIFERITE AI SERVIZI TECNICI.;
  13. PROROGA DELLA CONVENZIONE CON IL COMUNE DI MONTECICCARDO EX ART. 30 DEL D.LGS. 267/2000 PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO E DEL SERVIZIO TRIBUTI;
  14. RINNOVO CONVENZIONE CON L’AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PESARO E URBINO PER LA GESTIONE DEL CENTRO SERVIZI TERRITORIALE PROVINCIALE (CSTPU)
  15. MOZIONE PER L’ISTITUZIONE DEL BILANCIO PARTECIPATO, DELLA RENDICONTAZIONE SOCIALE E ISTITUZIONE CONSULTE DI QUARTIERE O DI FRAZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI DIONIGI E TORCOLACCI

Aiutateci a divulgare la “notizia”…